Comunità energetiche: nuove opportunità di valorizzazione e sviluppo per il territorio – Colliano, 23 ottobre 2021

Le comunità energetiche al centro del convegno tematico in programma sabato 23 ottobre 2021, alle ore 09.30, presso la sede del GAL I Sentieri del Buon Vivere, in località Isca – Area PIP Colliano (SA), dal titolo “Comunità energetiche: nuove opportunità di valorizzazione e sviluppo per il territorio”.
All’evento, promosso ed organizzato dal GAL I Sentieri del Buon Vivere, prenderanno parte i rappresentanti del GAL e delle istituzioni locali, unitamente a tecnici ed esperti nazionali del settore, e a testimonial di esperienze di valore in tale ambito.
L’invito a partecipare è rivolto agli amministratori locali, ai tecnici, agli operatori del settore, e a tutti i cittadini interessati.
L’incontro sarà svolto nel rispetto delle normative vigenti in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
L’accesso sarà consentito previa esibizione di Green Pass.
Consulta il programma dell’incontro.

“Territorio, sviluppo ed occasioni per ripartire, verso una nuova programmazione 2021-2027”, Colliano (SA) – 16 Ottobre 2021

Il GAL I Sentieri del Buon Vivere, sostiene e promuove la 24esima edizione della Mostra Mercato Nazionale del Tartufo e dei Prodotti Tipici Locali, in programma a Colliano (SA) dal 15 al 17 ottobre 2021.
La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco di Colliano con il patrocinio della Provincia di Salerno, del Comune di Colliano, dell’AIC-Associazione Italiana Coltivatori e dell’Associazione Turismosele, ha lo scopo di valorizzare il territorio appenninico della Provincia di Salerno attraverso l’esaltazione delle sue tipicità eno-gastronomiche, in particolar modo il tartufo, contribuendo così all’incremento dei flussi turistici nelle aree interne della Campania.
Degustazioni, mercatini, laboratori e spettacoli intratterranno i numerosi visitatori lungo le strade del centro storico.
Nell’ambito di tale rassegna si terrà, in collaborazione con il GAL I Sentieri del Buon Vivere, il 16 ottobre 2021, alle ore 17.00, presso l’Aula Consiliare del comune di Colliano, il convegno tematico “Territorio, sviluppo ed occasioni per ripartire, verso una nuova programmazione 2021-2027”, rivolto alle istituzioni locali, alle associazioni, alle aziende, e a tutti i soggetti interessati.
L’ingresso sarà consentito previa esibizione di Green Pass (D.L. n 105 del 23 luglio 2021).
Di seguito il programma – invito dell’incontro tematico.

Disposizioni in merito all’obbligo di Green Pass

Si avvisano tutti i soggetti coinvolti ed interessati dalle disposizioni derivanti dall’obbligo di possesso di Green Pass che il GAL I Sentieri del Buon Vivere ha provveduto a rendere noti gli avvisi ed i provvedimenti ad esso relativi, mediante pubblicazione sul proprio sito web.

Le disposizioni in oggetto sono, pertanto, consultabili alla sezione Amministrazione Trasparente/Regolamenti e Disposizioni/Regolamenti e Disposizioni del GAL, del sito www.sentieridelbuonvivere.it.

San Gregorio Magno. Storia e tradizioni casearie.

La storia del Caseificio Iacullo è la storia di una grande famiglia, un realtà in cui la passione e l’amore per gli animali e per le produzioni artigianali sono state tramandate di mano in mano, attraverso le generazioni.

Il caseificio sorge a San Gregorio Magno, comune dell’entroterra salernitano, noto per le sue produzioni gastronomiche di qualità, espressione del connubio tra la vocazione agricola e pastorale del territorio e l’insieme di abilità, saperi e tradizioni di cui la comunità si è sempre fatta custode.

Il lavoro in caseificio è rigorosamente artigianale, fatto con le mani, come spiega la capostipite, Antonietta, ma l’attenzione al rispetto delle tecniche di produzione e all’innovazione è alta.

Dalla lungimiranza e dall’attaccamento a questi luoghi arriva, quindi, l’esempio di una realtà imprenditoriale che s’impegna, quotidianamente, per creare prospettive occupazionali per i propri figli e per l’intera comunità, per fornire alternative valide all’abbandono del territorio, per avviare percorsi di crescita economica che includano, in un processo collaborativo e virtuoso, tutti gli attori della filiera produttiva, ricettiva e turistica locale.

Translate »