Tipologia di intervento 7.5.1 – Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala

Dotazione finanziaria

La Tipologia di Intervento 7.5.1: “ Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala” ha una dotazione finanziaria complessiva di € 1.110.000,00.

Termini di presentazione del bando

Con Verbale del Consiglio di Amministrazione n 17 del 27/12/2018 del GAL I Sentieri del Buon Vivere scrl è stato approvato l’Avviso pubblico Misura 7: Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali” – art. 20 del Reg. UE 1305/2013 Sottomisura 7.5: Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala Tipologia 7.5.1: Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala.

Il CdA ha fissato al 01/03/2019 l’apertura del bando per la raccolta delle Domande di Sostegno che dovranno essere presentate entro il termine ultimo delle ore 13.00 del giorno 30/04/2019.

Si rende noto che con Verbale n. 3 del 12/04/2019 il CdA del GAL I Sentieri del Buon Vivere s.c.r.l. ha prorogato alle ore 13,30 del giorno 31/05/2019 il termine ultimo di presentazione delle Domande di Sostegno.

Con Verbale n. 4 del 23/05/2019 il CdA del GAL I Sentieri del Buon Vivere s.c.r.l. ha ulteriormente prorogato alle ore 13,30 del giorno 03/07/2019 il termine ultimo di presentazione delle Domande di Sostegno.

Faq 1

Si chiede se tra i beneficiari (di cui al punto 6 del bando 7.5.1) possano essere ricompresi i consorzi idrici e di miglioramento fondiario, quindi non consorzi di bonifica. Si chiede anche se il principio di selezione 1 (tra i criteri di selezione) possa attribuire un punteggio maggiore se l’ente pubblico (Comune) faccia una associazione con l’ente Consorzio Idrico e di Miglioramento Fondiario.

Risposta:

I soggetti che possono partecipare al presente bando sia in forma singola che associata sono Comuni, Comune in qualità di soggetto capofila dell’Ambito territoriale turistico omogeneo ai sensi della L.R. n. 18/2014, Consorzi di bonifica, Enti parco, Soggetti gestori delle reti Natura 2000.

È facoltà degli Enti di partecipare al Bando in forma associata. Per associazione di Enti si intende qualsiasi “Forma associativa” prevista dal Capo V del Titolo II del T.U.E.L. n. 267/2000 e ss.mm.ii.

Il punteggio del principio di selezione 1 è attribuito solo nel caso di associazioni fra Enti pubblici.

Faq 2

Il contenuto va qui, fai clic sul pulsante modifica per modificare questo testo.

Faq 3

Il contenuto va qui, fai clic sul pulsante modifica per modificare questo testo.

Faq 4

Il contenuto va qui, fai clic sul pulsante modifica per modificare questo testo.

Translate »