Comunicato stampa – Inaugurazione sede e presentazione delle iniziative di sviluppo

Si è tenuta sabato, 9 febbraio, alla presenza di sindaci ed amministratori del territorio, referenti delle Istituzioni regionali e comunitarie, delle associazioni di categoria, tecnici, esperti, ed una nutrita rappresentanza della comunità locale, la cerimonia di apertura della nuova sede operativa del GAL I Sentieri del Buon Vivere, a Colliano, presso l’Incubatore d’Impresa, sito all’interno dell’Area PIP.

Al taglio del nastro Rosa D’Amelio, presidente del Consiglio Regionale della Campania, Adriano Goffredo, sindaco di Colliano e Nicola Parisi, presidente del Consiglio di Amministrazione del GAL.

“La nuova sede – spiega Parisi, nel suo discorso di apertura – rappresenta uno spazio centrale per l’intero territorio, un luogo strategico per garantire sostegno e vicinanza a cittadini ed imprese, oltreché per favorire condizioni di sviluppo omogenee”.

I relatori si sono alternati in un fitto programma di interventi che, partendo dal ruolo determinante del GAL per lo sviluppo delle Aree Interne e dei comuni meno densamente abitati, come ricordato dal sindaco Goffredo, e come poi ripreso, nel suo intervento, da Maurizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura Regione Campania, ha poi focalizzato l’attenzione, attraverso il contributo tecnico del prof. Quaranta, sulle iniziative di sviluppo attivate dal GAL, annunciando la prossima apertura di 7 bandi di finanziamento, per un valore di 3,5 milioni di euro.

A Guido Castellano, DG Agricoltura e Sviluppo Rurale della Commissione Europea, il compito di illustrare, davanti ad un pubblico ampio e partecipe, novità strutturali e tematiche della futura programmazione 2021 – 2027. Argomentazioni riprese, in chiusura, da Franco Alfieri, capo della segreteria di presidenza della Regione Campania, e Rosa D’Amelio, quale spunto di riflessione per semplificare i processi ed avviare velocemente un nuovo periodo programmatico e di sviluppo.

Tra i saluti ed i ringraziamenti di rito, significativo è stato il tributo degli intervenuti e di un sala, ancora gremita e attenta, a Rocco Falivena, presidente del GAL I Sentieri del Buon Vivere nella scorsa programmazione.

Avviso di pubblicazione Bandi

Il Presidente del GAL I Sentieri del Buon Vivere rende nota la pubblicazione, con pre-informativa, di n.7 iniziative della SSL 2014-2020.

Le domande di sostegno a valere sui singoli bandi attivi potranno essere presentate a partire dal 01/03/2019, secondo i termini e le modalità previste dagli stessi.

Per maggiori informazioni e dettagli si invita a consultare la sezione bandi aperti.

 

 

 

Pre-informativa Bandi

Con Verbali del 04/02/2019 e del 27/12/2018 il CdA del GAL I Sentieri del Buon Vivere scrl ha approvato i Bandi di attuazione per le seguenti Tipologie di Intervento:
 T.I. 3.1.1: “Sostegno alla (nuova) adesione a regimi di qualità” per una dotazione finanziaria complessiva di € 150.000,00 a favore di agricoltori singoli o associati.
 T.I. 3.2.1: “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni” per una dotazione finanziaria complessiva di € 70.000,00 a favore di associazioni di produttori.
 T.I. 6.2.1 – “Aiuto all’avviamento d’impresa per attività extra agricole nelle zone rurali (art. 19 del Reg. UE 1305/2013 paragrafo 1 lettera a) punto ii))” per una dotazione finanziaria complessiva di € 1.200.000,00 a favore di Microimprese e piccole imprese e persone fisiche.
 T.I. 6.4.1:”Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole ” per una dotazione finanziaria complessiva di € 840.000,00 a favore di imprenditore agricolo, singolo o associato.
 T.I. 7.5.1: “ Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala” per una dotazione finanziaria complessiva di € 1.110.000,00 a favore di Enti pubblici.
 T.I. 16.3.1: “Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo” per una dotazione finanziaria complessiva di € 50.000,00 a favore di associazione di microimprese.
 T.I. 16.4.1: “Cooperazione orizzontale e verticale per creazione, sviluppo e promozione di filiere corte e mercati locali” per una dotazione finanziaria complessiva di € 90.000,00 a favore di Gruppi di Cooperazione.

Consulta la sezione bandi aperti per maggiori informazioni e dettagli.

Pre-informativa Bandi

Con Verbali del 04/02/2019 e del 27/12/2018 il CdA del GAL I Sentieri del Buon Vivere scrl ha approvato i Bandi di attuazione per le seguenti Tipologie di Intervento:
 T.I. 3.1.1: “Sostegno alla (nuova) adesione a regimi di qualità” per una dotazione finanziaria complessiva di € 150.000,00 a favore di agricoltori singoli o associati.
 T.I. 3.2.1: “Sostegno per attività di informazione e promozione, svolte da associazioni” per una dotazione finanziaria complessiva di € 70.000,00 a favore di associazioni di produttori.
 T.I. 6.2.1 – “Aiuto all’avviamento d’impresa per attività extra agricole nelle zone rurali (art. 19 del Reg. UE 1305/2013 paragrafo 1 lettera a) punto ii))” per una dotazione finanziaria complessiva di € 1.200.000,00 a favore di Microimprese e piccole imprese e persone fisiche.
 T.I. 6.4.1:”Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole ” per una dotazione finanziaria complessiva di € 840.000,00 a favore di imprenditore agricolo, singolo o associato.
 T.I. 7.5.1: “ Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala” per una dotazione finanziaria complessiva di € 1.110.000,00 a favore di Enti pubblici.
 T.I. 16.3.1: “Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo” per una dotazione finanziaria complessiva di € 50.000,00 a favore di associazione di microimprese.
 T.I. 16.4.1: “Cooperazione orizzontale e verticale per creazione, sviluppo e promozione di filiere corte e mercati locali” per una dotazione finanziaria complessiva di € 90.000,00 a favore di Gruppi di Cooperazione.

Consulta la sezione bandi aperti per maggiori informazioni e dettagli.

Translate »