Il Gruppo di Azione Locale "I Sentieri del Buon Vivere" é una societá consortile a responsabilitá limitata composta da soggetti pubblici e privati, costituitasi nel maggio del 2010. La societá ha come scopo principale la promozione dello sviluppo locale e non ha scopo di lucro. Comprende i territori di due STS, Alburni e Antica Volcej, e vede la partecipazione unanime di 27 comuni (100% delle amministrazioni locali) appartenenti alle due Comunitá Montane presenti sul territorio, Comunitá Montana Alburni e Comunitá Montana Tanagro - Alto e Medio Sele. Il Partenariato Locale che ha aderito all'iniziativa é costituito complessivamente da 202 soggetti. In particolare si contano 27 Comuni, 2 Comunitá Montane e 173 soggetti privati portatori di interessi diffusi (Pro Loco, Associazioni, Organizzazioni sindacali).

SCOPI E STRATEGIE

L'area territoriale del Tanagro - Alto e Medio Sele ed Alburni si caratterizza per un importante valore naturalistico, culturale, tradizionale e per un rilevante patrimonio agro-pastorale e forestale. Scopo principale del Gal é accrescere le potenzialitá del territorio, attraverso un'azione responsabile e trasparente mirata allo sviluppo locale delle aree rurali. Per sviluppo locale si intendono tutte le attivitá riferite alla pianificazione, programmazione, progettazione e attuazione di azioni particolarmente mirate alla risoluzione dei problemi legati ai territori rurali, in cui sono prevalentemente presenti i fattori derivanti dalla limitata diffusione delle nuove tecnologie, dal prevalente invecchiamento della popolazione e dal diffuso esodo rurale.

Con lo sviluppo locale si ha l'intento di potenziare la crescita dell'economia rurale attraverso la creazione e la gestione di un sistema di incentivi alle nuove attivitá, quali fonti di nuova occupazione per la crescita economica e sociale, coinvolgendo necessariamente con decisiva forza i protagonisti locali, sulla base degli Orientamenti Strategici Comunitari, dal Piano Strategico Nazionale, dal Programma di Sviluppo Rurale e dal Documento Strategico di Programma della Regione della Campania e da altre pianificazioni e programmazioni ad essi connessi.

Il Gal svolge tutte le attivitá per il pieno e completo raggiungimento dei suoi obiettivi attraverso:

  • Il coordinamento e l'attuazione del PSL ( Piano di Sviluppo Locale);
  • La realizzazione di una " governance" che consenta di sostenere una forte evoluzione del settore agroalimentare;
  • La promozione della tutela ed il rafforzamento delle risorse naturali e dei paesaggi nelle zone rurali preservando lo sviluppo delle attivitá agricole e dei sistemi di elevate valenza naturale;
  • La promozione di nuove condizioni di crescita economica e sociale per contribuire alla crescita di posti di lavoro;
  • Il miglioramento delle condizioni di vita delle aree rurali;
  • Il sostegno alla diversificazione dell' economia rurale nei settori del turismo, dell' artigianato, nonché lo sviluppo di piccole imprese, incentivando l'ingresso delle donne e dei giovani nel mercato del lavoro;
  • Favorire azioni di sviluppo delle microimprese e dell'artigianato;
  • La formazione dei giovani;
  • La promozione del rinnovamento tecnologico;
  • Lo sviluppo di programmi e progetti di carattere internazionale;
  • Il sostegno alla costituzione di organismi collettivi;
  • Il sostegno e la valorizzazione delle risorse locali per una divulgazione in chiave internazionale.


GLI OBIETTIVI

Gli obiettivi che il PSL "I Sentieri del Buon Vivere" intende realizzare sono:

  • Valorizzazione del valore multifunzionale del territorio rurale attraverso la creazione di sinergie tra aziende agricole, altri ambiti produttivi ( turistico, attivitá artigianali, enogastronomico) e microattrattori territoriali ( naturali, culturali, archeologici e termali);
  • Accrescere la competitivitá del settore produttivo tradizionale;
  • Migliorare e tutelare gli elementi del paesaggio rurale tradizionale al fine di una loro valorizzazione;
  • Aumentare la consapevolezza che una corretta gestione del territorio e il mantenimento dell' equilibrio agroecosistemico incide positivamente sull'economia locale;
  • Diversificare l'offerta da parte delle imprese agricole, anche mediante la creazione di microimprese legate al settore dell' artigianato;
  • Diversificare l'offerta turistica


LE MISURE PSL GAL "I SENTIERI DEL BUON VIVERE"

Le Misure del Gal "I Sentieri del Buon Vivere", attraverso l'attivazione delle Iniziative del PSL, sono orientate all' accrescimento delle competitivitá del settore agroforestale e zootecnico e alla valorizzazione dell'ambiente e dello spazio rurale.

  • Misura 41 - Strategie di Sviluppo Locale;
  • Misura 421 - Cooperazione interterritoriale e trasnazionale
  • Misura 431 - Gestione dei Gruppi di Azione Locale, acquisizione di competenze e animazione sul territorio

Partenariato "I Sentieri del Buon Vivere"

Assemblea dei Soci

Consiglio di Amministrazione

Presidente


Dr. Rocco Falivena

Collegio Sindacale

Coordinatore


Dott.ssa Elisabetta Citro

Responsabile Area Amministrativa Finanziaria RAF


Francesco Cappelli

Responsabile Segreteria Generale


Giuliana Colucci

Responsabile Segreteria Tecnica


Antonella Trimarco

Sito realizzato nell'ambito della Misura 431 del P.S.L. I Sentieri del Buon Vivere P.S.R. Campania 2007-2013

Copyright © 2011 Associazione I Sentieri del buon vivere.